Requisiti pensione anticipata “Quota 100”

Contributi ed età necessari per fare la domanda di pensione anticipata “Quota 100” nel 2021

Di seguito vengono riportati i requisiti (età e anni di contributi) necessari per fare la domanda di pensione anticipata “Quota 100”, nel 2021.

Se si desidera avere maggiori informazioni sulla pensione “Quota 100” … qui.

Lavoratori in possesso di anzianità contributiva al 31/12/1995

Contributi necessari

Sia per gli uomini che per le donne sono necessari, per andare in pensione:

  • 62 anni di età e 38 anni di contributi, entro il 31/12/2021.

Lavoratori in possesso di anzianità contributiva dal 01/01/1996

Contributi necessari

Sia per gli uomini che per le donne sono necessari, per andare in pensione:

  • 62 anni di età e 38 anni di contributi, entro il 31/12/2021.

Finestra per inviare la domanda di pensione anticipata ``Quota 100``

La finestra per inviare la domanda di pensione anticipata “Quota 100” è di:

  • tre mesi dalla maturazione dell’ultimo requisito (lavoratori da ultimo dipendenti privati);
  • sei mesi dalla maturazione dell’ultimo requisito (lavoratori da ultimo dipendenti di una PA).

Per gli appartenenti al comparto Scuola e AFAM rispettivamente il 1° settembre/1° novembre con requisiti maturati entro il 31 dicembre dello stesso anno.

E' possibile il cumulo dei periodi assicurativi?

Si, solo tra Gestione Separata, Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti, Gestioni speciali dei lavoratori autonomi, forme esclusive e sostitutive dell’Assicurazione Generale Obbligatoria gestite dall’INPS.

Controlla i contributi nel tuo estratto contributivo

Ai fini della domanda di pensione anticipata “Quota 100”, per conoscere quanti contributi risultano versati a tuo nome, fai la richiesta di estratto contributivo ad una sede del Patronato INPAS (qui);

Se non sai cos’è l’estratto contributivo, trovi tutte le informazioni qui.

I requisiti per le altre tipologie di pensione

[catlist id=1401 numberposts=35 orderby=date orderby=rand - date=no excerpt=no "]