Domande disabilità: inizia riesame per accesso alla legge 104/92

Le domande di accertamento di disabilità e invalidità verranno riesaminate per consentire l’accesso ai benefici della legge 104/1992. Questo il contenuto del messaggio Inps n.93 del 13 gennaio 2021: si tratta della ripresa, da parte dell’ Istituto di Previdenza, dell’iter di riesame delle domande di ammissione ai benefici previsti dall’art. 33 della legge 104 del 1992 e a quelli previsti dall’art.42 del decreto legislativo n.151 del 2001, quindi congedi straordinari, congedi parentali per genitori con figli affetti da grave patologia invalidante, e riposi orari, concessi ai lavoratori in caso di accertata disabilità di un parente di cui si occupano.

La sospensione dell’esame delle domande dovuto all’emergenza sanitaria da Covid-19, ha comportato l’allungarsi dei tempi di attesa per il cittadino, portando numerose richieste ad essere tardivamente accettate: se infatti nella circolare Inps n.127 dell’8 luglio 2016 si chiariva che coloro che avevano già ricevuto parere positivo nella procedura di prima valutazione della domanda, e beneficiando già dei congedi parentali previsti, potevano continuare a usufruirne anche durante l’iter di revisione sanitaria, non era lo stesso per le richieste di prima concessione, dal momento che in questo caso non esistevano diritti già acquisiti.

Ad esempio, i lavoratori che possiedono un verbale di accertamento degli stati di disabilità e invalidità, e presentano per la prima volta domanda di fruizione di permessi previsti dalla legge 104/1992 quando sono già scaduti i termini del medesimo verbale (termini utili per completare l’iter di revisione previsto dalla normativa), possono comunque veder accolta provvisoriamente la loro domanda, a patto che siano mantenuti i requisiti richiesti anche dopo la scadenza dei termini.
In seguito, la revisione potrà accogliere ufficialmente la domanda, con data a decorrere da quella di presentazione, oppure essere respinta, procedendo al recupero del beneficio fino ad allora comunque fruito.

Text on the button