Disoccupazione NASpI per frontalieri che hanno lavorato in Svizzera

Domande al patronato INPAS DisoccupazioneDisoccupazione NASpI per frontalieri che hanno lavorato in Svizzera

Gentile patronato,

Salve vorrei sapere se ho diritto alla disoccupazione naspi essendo stato un lavoratore frontaliero in Svizzera con contratto a tempo indeterminato.
Grazie

1 Risposte
Patronato INPAS Staff ha risposto 10 mesi fa

Gentile utente,

con le poche informazioni che ci ha fornito, possiamo segnalarle la pagina in cui sono specificati i requisiti per ottenere la NASPI … qui.

Possiamo anche dirle che la NASpI spetta a tutti i cittadini Italiani che hanno perso involontariamente il lavoro.
In caso di lavoratori frontalieri in Svizzera:

  • recandosi in un paese UE, in Svizzera, Liechtenstein, Norvegia e Islanda o in un paese extracomunitario per motivi diversi dalla ricerca di lavoro, si conserva il diritto a percepire la prestazione NASpI, ma nel rispetto delle regole di condizionalità di cui agli articoli 20 e 21, decreto legislativo 150/2015, la cui violazione comporta l’applicazione delle conseguenti misure sanzionatorie;

Per ulteriori approfondimenti, può cercare la sede INPAS più vicina a Lei … qui.
Cordiali saluti.