Bonus asilo nido 2021

Bonus asilo nido 2021: al via le domande

Al via le domande per il Bonus asilo nido 2021: questo il contenuto del Messaggio Inps n.802 del 24 febbraio 2021, che rinnova la procedura online di presentazione della richiesta del beneficio per famiglie con figli minori e/o affetti da gravi patologie invalidanti anche per l’anno 2021.

Cos’è il Bonus asilo nido 2021

Il Bonus Asino Nido 2021  è una prestazione a sostegno del reddito che consiste in un contributo economico alle famiglie, finalizzato ad agevolare:

  • il pagamento delle rette di asili nido pubblici e privati autorizzati;
  • i servizi assistenziali domiciliari in favore dei bambini al di sotto dei tre anni, impossibilitati a frequentare gli asili nido perché affetti da gravi patologie croniche invalidanti. In questo caso si tratta di un contributo per introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione.

Invio domanda Bonus asilo nido 2021

Per l’ invio della domanda per il Bonus asilo nido 2021, è necessario che la richiesta venga inoltrata dal genitore che ha materialmente pagato le rette dell’asilo nido finora saldate, richiedendo inoltre il contributo per tutte le mensilità di frequenza per il periodo da gennaio 2021 a dicembre 2021: le ricevute delle rette non presentate all’atto della domanda devono essere allegate entro la fine del mese di riferimento e, comunque non oltre il 1° aprile 2022. Il rimborso avverrà solo a seguito dell’allegazione della ricevuta di pagamento.
Rimangono esclusi dal rimborso servizi come ludoteche, pre-scuola o spazi gioco.
Per quanto riguarda la domanda di contributo per i servizi assistenziali domiciliari di figli affetti da grave patologia cronica invalidante, questa deve essere presentata dal genitore convivente del figlio per il quale è richiesta la prestazione e deve essere completa di un’ attestazione, rilasciata dal pediatra di libera scelta, che dichiari l’impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido per l’intero anno scolastico, a causa della sua patologia.

Modalità di invio della domanda per il Bonus Asilo Nido 2021

Tra le modalità di invio della domanda per il bonus asilo nido 2021, si possono scegliere i servizi gratuiti di un Patronato, indicando a quale dei due benefici il genitore intende accedere. Va presentata una domanda per ogni figlio che ne possiede i requisiti, e se si è già presentata la domanda per il 2020, si può modificare la preesistente sulla base delle nuove mensilità eventualmente richieste.

ISEE e nuovi importi del Bonus Asilo Nido nel 2021

La legge 27 dicembre 2019, n. 160 ha aumentato il nuovo importo del bonus asilo nido per il 2021 sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente, ossia l’ISEE. Nel caso di presentazione di ISEE difformi, omessi o non dichiarati, il bonus asilo nido 2021 verrà erogato ratealmente nella misura minima.

Si può in ogni caso regolarizzare la propria posizione presentando una Dichiarazione Unica Sostitutiva (DSU) o un ISEE aggiornati al 2021.

Come presentare la domanda

Vuoi presentare la domanda per ottenere il Bonus Asilo Nido nel 2021?

Cerca la sede del Patronato INPAS più vicina a TE!

Come ottenere l' ISSE o la DSU

Hai bisogno dell’ ISEE o della DSU aggiornata?

Rivolgiti ad una sede del Caf Confsal