Naspi scuola e supplenza breve: come si ottiene?

Domande al patronato INPASCategoria: DisoccupazioneNaspi scuola e supplenza breve: come si ottiene?

Gentile Patronato Inpas,

volevo farvi una domanda sulla Naspi per i docenti della scuola relativa alle supplenze brevi.

Sono una docente precaria di 34 anni e tra 15 giorni scadrà il mio contratto di supplenza durato 3 mesi? Ho diritto alla NASpI?

Grazie, buona giornata,
Ivana

5 Risposte
Patronato INPAS Staff ha risposto 1 mese fa

Gentile, la NASpI per gli insegnanti è riconosciuta a tutti i lavoratori in stato di disoccupazione involontaria (quindi non dipendente dalla propria volontà) che hanno attualmente questi requisiti:

  • Si trovano in stato di disoccupazione accertato
  • Hanno minimo 13 settimane di contributi versati nei 4 anni precedenti l’inizio dello stato di disoccupazione
  • Hanno svolto 30 giornate di lavoro nei 12 mesi precedenti all’inizio della disoccupazione.

Nel suo caso allora, per quanto riguarda il comparto scuola, lei ha solo 12 settimane di contributi versati, invece che le 13 richieste dalla normativa; quindi, almeno secondo le informazioni che ci ha appena fornito, Lei non ha i requisiti necessari per accedere alla disoccupazione Naspi della scuola.

Per ulteriori informazioni, non esiti a contattare la sede Inpas più vicina a Lei.

Grazie per averci scritto, cordiali saluti.

Patronato Inpas

Patronato INPAS Staff ha risposto 1 mese fa

Gentile Patronato Inpas,

a questo punto però vorrei sapere come fare per ricevere la Naspi come docente visto che mi arrivano solo richieste per supplenze brevi.

Mi è stata proposta un’altra supplenza breve di 15 giorni, è valida per ricevere la disoccupazione? O meglio, le precedenti settimane di contributi si sommano con la successiva supplenza breve?

Ancora grazie, Ivana

Patronato INPAS Staff ha risposto 1 mese fa

Gentile insegnante, grazie per averci contattato di nuovo.

La nostra risposta è positiva: per ricevere la Naspi nel comparto scuola può sommare le diverse supplenze brevi, e quindi le settimane delle varie supplenze, nell’arco di 4 anni, quindi eventualmente anche per anni scolastici differenti.

Nel suo caso quindi, le 12 settimane della prima supplenza breve, si possono sommare alle 2 settimane della seconda supplenza breve di 15 giorni, e in seguito può fare richiesta di disoccupazione.

Per altre informazioni ci contatti, siamo a sua disposizione.

Grazie, cordiali saluti,

Patronato Inpas

Patronato INPAS Staff ha risposto 1 mese fa

Salve Patronato Inpas, posso sospendere la Naspi scuola per fare una breve supplenza?
Ho 36 anni e sono un insegnate precario della scuola primaria.
Attualmente percepisco la Naspi per precedenti supplenze annuali, ma ora ho ricevuto la chiamata per una supplenza breve di 8 giorni lavorativi. Posso sospendere la Naspi scuola e poi riceverla di nuovo alla fine di questa supplenza?

Grazie, Antonio

Patronato INPAS Staff ha risposto 1 mese fa

Gentile docente,

grazie per averci contattato. Sì, può sospendere la Naspi scuola per il tempo necessario a ricoprire questo nuovo incarico di supplenza breve, e poi ricominciare a riceverla subito dopo.

La procedura prevede la comunicazione di sospensione della Naspi scuola attraverso il servizio online Naspi-com, presente sul sito Inps, da parte del docente disoccupato, che comunicherà attraverso questa sezione quanto dura il nuovo contratto di lavoro (e quindi la sospensione) e il reddito presunto che ne deriverà. Alla fine di questo periodo di sospensione, l’erogazione della Naspi scuola riprenderà autonomamente.

Per inviare questa comunicazione di sospensione della Naspi Scuola, può avvalersi anche dei servizi gratuiti del nostro Patronato Inpas, nella sede più vicina a lei.

Per ulteriori dettagli, non esiti a contattarci.

Cordiali saluti, Grazie

Patronato Inpas