Domanda di pensione tramite patronato

Vuoi fare la domanda di pensione tramite un patronato?

Il Patronato INPAS (Istituto Nazionale di Previdenza ed Assistenza Sociale) offre consulenza alle diverse tipologie di pratiche di pensione.

Perchè fare la domanda di pensione con patronato INPAS?

La domanda di pensione, come sappiamo, può essere inviata autonomamente attraverso il portale online Inps, oppure affidata ai servizi di un patronato.
Nel primo caso la procedura sarà completamente autonoma da parte del richiedente, ma non esente da errori, per chi non è un addetto ai lavori, e in alcuni casi necessiterà anche di una mole notevole di documenti da allegare.
Scegliere invece di affidare la domanda di pensionamento agli operatori di un patronato consente sicuramente di risparmiare del tempo e di gestire la pratica nel miglior modo possibile, tenendo conto prima tutto che nei casi più complessi si può contare sulla consulenza di operatori qualificati e di avvocati.
Di conseguenza, rispetto alla procedura autonoma online, si ha a disposizione la consulenza di un esperto, che valuterà in modo personalizzato le strategie più favorevoli per riscatti, ricongiunzioni, accrediti, cumulo gratuito, sulla base di leggi e regolamenti in materia, il tutto attraverso un servizio gratuito.
I servizi previdenziali comunemente offerti sono:

  • Domanda di pensione di vecchiaia, supplementare, di anzianità o anticipata, per cui si valuterà al meglio la situazione contributiva e previdenziale individuale;
  • Domanda di pensione di reversibilità o indiretta;
  • Domanda per indennità una tantum;
  • APe Sociale e assegno sociale.