Riscatto della rendita per l'inabilità permanente del lavoratore agricolo

Come riscattare la rendita per inabilità permanente da parte del lavoratore agricolo

Il riscatto della rendita per inabilità permanente da parte del lavoratore agricolo può avvenire:

  • richiedendo la liquidazione in capitale della rendita dovuta, nel caso in cui il grado di inabilità permanente (accertato alla scadenza dei termini per la revisione) non sia superiore al 20%;
  • richiedendo particolari forme di riscatto della rendita:
    • per gli eventi successivi al 1° gennaio 2007, per cui il grado di inabilità permanente non sia inferiore al 50%;
    • il grado di menomazione, accertato a distanza non inferiore a due anni, non sia inferiore al 35%;
    • per investimenti e miglioramenti della propria attività.

Come fare domanda per ottenere la rendita diretta per inabilità permanente?

Per fare la domanda, finalizzata al riscatto della rendita diretta per inabilità permanente da parte dei lavoratori agricoli, puoi rivolgerti alla sede del Patronato INPAS più vicina. Riceverai tutte le informazioni necessarie a riguardo.

Clicca qui per fare la domanda tramite Patronato Inpas Confsal

Per i contenuti originali: “Guida alle prestazioni INAIL – 2018“.

Per maggiori info cerca la sede INPAS più vicina a TE qui!
Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti gratis alla newsletter qui!

Le altre prestazioni economiche erogate dall' INAIL

Di seguito sono elencate le altre prestazioni economiche erogate dall’ INAIL: