Rimborso spese per l’acquisto di farmaci

Che cos'è il rimborso spese per l’acquisto di farmaci erogato dall' INAIL

Il rimborso spese per l’acquisto di farmaci utilizzati dai lavoratori durante il periodo di inabilità temporanea assoluta, quindi vittime di infortunio o affetti da  malattia professionale (tecnopatici) , è una prestazione economica erogata dall’ INAIL.

Quali farmaci prevede il rimborso delle spese?

Il rimborso delle spese riguarda i farmaci non rimborsati dal SSN ed a carico del lavoratore infortunato/tecnopatico (affetto da malattia di origine professionale) ritenute necessarie dal Dirigente medico per il miglioramento dello stato psico-fisico, in relazione alla malattia o alle lesioni causate dall’evento di origine lavorativa, anche ai fini del reinserimento socio-lavorativo.

Come fare domanda per la rendita di passaggio per silicosi e asbestosi

La domanda  per la richiesta di rimborso spese per l’acquisto di farmaci necessari al reinserimento socio-lavorativo e al miglioramento dello stato psicofisico va presentato alla Sede Inail competente per domicilio del lavoratore.
La documentazione da presentare sono le fotocopie delle prescrizioni mediche e degli scontrini fiscali intestati agli infortunati/tecnopatici (affetti da malattia di origine professionale).

Per i contenuti originali: “Guida alle prestazioni INAIL – 2018“.

Per maggiori info, cerca la sede INPAS più vicina a TE! Qui!
Vuoi rimanere aggiornato! Iscriviti gratis alla newsletter! Qui!

Le altre prestazioni economiche erogate dall' INAIL

Di seguito sono elencate le altre prestazioni economiche erogate dall’ INAIL: