(riconoscimento) Equo indennizzo / Revisione quinquennale

Che cos'è l'equo indennizzo erogato dall'INAIL?

L’equo indennizzo è un’indennità (prestazione economica) erogata dall’INAIL in favore dell’impiegato che, per infermità o lesione contratta per causa di servizio, sia gravato da una menomazione permanente della propria integrità psicofisica.
Si tratta, perciò, di un istituto distinto rispetto a quello della causa di servizio, ma comunque subordinato all’avvenuto riconoscimento della dipendenza da causa di servizio della infermità o lesione.
L’equo indennizzo viene, quindi, concesso al dipendente che per infermità o lesione contratta per causa di servizio, abbia subito una menomazione permanente dell’integrità psicofisica ascrivibile ad una delle categorie di cui alla tabella A od alla tabella B allegate ad D.P.R. 834/1981 o alla normativa vigente all’epoca dei fatti in esame.

Revisione quinquennale dell'equo indennizzo

In caso di un aggravamento di un’infermità, il dipendente può chiedere all’Amministrazione la revisione dell’equo indennizzo.

La revisione può essere richiesta una sola volta ed entro cinque anni dalla data di comunicazione del provvedimento riguardante la prima concessione.

Come fare domanda per ottenere l'equo indennizzo

La domanda per richiedere la prestazione economica “equo indennizzo” può essere inviata anche tramite una delle sedi del Patronato INPAS Confsal.

Per i contenuti originali: “Guida alle prestazioni INAIL – 2018“.

Per maggiori info, cerca la sede INPAS più vicina a TE! Qui!
Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti gratis alla newsletter qui!

Le altre prestazioni economiche erogate dall' INAIL

Di seguito sono elencate le altre prestazioni economiche erogate dall’ INAIL: