Riscatto anni di laurea ai fini pensionistici

Domande al patronato INPAS PensioniRiscatto anni di laurea ai fini pensionistici

Salve, pongo un quesito rispetto al riscatto della laurea. Per poter andare in pensione con quota 100 a dicembre 2021 dovrei riscattare 13 mesi di laurea. Feci già domanda all’ ex inpdap ( ora Inps) nel 2003 e mi hanno risposto soltanto in questi giorni. Ora io non vorrei più riscattare tutti e quattro gli anni di laurea, ma appunto soltanto 13 mesi, quindi devo fare una nuova domanda. Mi hanno detto che ora il calcolo verrebbe fatto sul mio stipendio attuale e non su quello del 2003 e che dovrei saldare tutto l’importo prima di andare in pensione, senza possibilità di rateizzazione. È così? Preciso che sono dipendente a tempo indeterminato in A.S.L. dal 1985. Grazie  I. De Sanctis

1 Risposte
Patronato INPAS Staff ha risposto 10 mesi fa

Salve, grazie per averci contattato. Innanzitutto ad oggi il riscatto verrà calcolato sul montante che lei percepisce mensilmente aggiornato alla sua ultima busta paga. Per quanto riguarda il saldo dell’importo del periodo riscattato, può tranquillamente accedere alla rateizzazione che le sarà proposta al momento della firma di accettazione.