Interventi per il reinserimento e l'integrazione lavorativa

Interventi per reinserimento e integrazione lavorativa erogati dall'INAIL

Gli interventi per il reinserimento e l’integrazione lavorativa erogati dall’INAIL sono interventi di natura socio-sanitaria finalizzati a:

  • dare continuità lavorativa agli infortunati/tecnopatici, prioritariamente con la stessa mansione ovvero con una mansione diversa rispetto a quella alla quale erano adibiti precedentemente al verificarsi dell’evento lesivo;
  • facilitare l’inserimento in un nuovo contesto lavorativo delle persone con disabilità da lavoro che abbiano trovato una nuova occupazione.

Questi interventi sono destinati alle persone con disabilità da lavoro svolti nei confronti dei datori di lavoro pubblici e privati per la realizzazione degli accomodamenti ragionevoli necessari e appropriati che non impongano un carico sproporzionato o eccessivo.

Tali interventi sono adottati per assicurare alle persone con disabilità da lavoro il godimento e l’esercizio, su base di uguaglianza con gli altri, di tutti i diritti umani e delle libertà fondamentali.

Quali sono gli interventi per il reinserimento e l'integrazione lavorativa?

Gli interventi per il reinserimento lavorativo si distinguono in:

  • interventi di superamento e di abbattimento delle barriere architettoniche nei luoghi di lavoro (interventi edilizi, impiantistici e domotici), nonché dispositivi finalizzati a consentire l’accessibilità e la fruibilità degli ambienti di lavoro;
  • interventi di adeguamento e adattamento delle postazioni di lavoro (adeguamento di arredi facenti parte della postazione di lavoro, ausili e dispositivi tecnologici, informatici o di automazione funzionali all’adeguamento della postazione o delle attrezzature di lavoro, ivi compresi i comandi speciali e gli adattamenti di veicoli costituenti strumento di lavoro);
  • interventi di formazione (interventi personalizzati di addestramento all’utilizzo delle postazioni e delle relative attrezzature di lavoro connessi ai predetti adeguamenti, nonché quelli di formazione e tutoraggio utili ad assicurare lo svolgimento della stessa mansione o la riqualificazione professionale funzionale all’adibizione ad altra mansione).

L’INAIL rimborsa anche le spese sostenute dal datore di lavoro.

Per maggiori info, cerca la sede INPAS più vicina a TE...Qui!
Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti gratis alla newsletter...Qui!

Le altre prestazioni sanitarie e socio-sanitarie erogate dall' INAIL

[catlist id=1338 numberposts=25 orderby=date order=DESC - date=yes excerpt=no "]