Naspi scuola: dopo quanti mesi di lavoro?

Domande al patronato INPAS DisoccupazioneNaspi scuola: dopo quanti mesi di lavoro?

Gentile Patronato Inpas,
sono un insegnante precario della scuola primaria e vorrei sapere dopo quanti mesi di lavoro spetta la disoccupazione Naspi.
Grazie,
saluti da Giacomo

1 Risposte
Patronato INPAS Staff ha risposto 9 mesi fa

Gentile insegnante,

la Naspi per i docenti della scuola spetta con almeno 3 mesi e una settimana di contributi versati nei 4 anni precedenti e almeno 30 giorni di lavoro effettivo svolto nei 12 mesi precedenti.

Ovviamente requisito necessario è essere in uno stato di disoccupazione involontaria, quindi contro la sua volontà.
In questa casistica rientrano anche gli insegnanti a cn un contratto di lavoro scaduto e non rinnovato (tempo determinato).

Grazie, buona giornata.

Cordiali Saluti
Patronato Inpas