L O A D I N G

PUBBLICATA LA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE n. 152 SULLA GAZZETTA UFFICIALE DEL 22 LUGLIO 2020 RIGUARDANTE L’ AUMENTO DELLE PENSIONI DI INVALIDITÀ CIVILI A EURO 514,16.

Il Governo recependo quanto emesso dalla Consulta nel recente Decreto Rilancio, all’ art. 89-bis ha
previsto:

  1. un fondo, con una dotazione iniziale pari a 46 milioni di euro per l’anno 2020, destinato a
    concorrere a ottemperare alla sentenza della Corte costituzionale, pronunciata nella camera di
    consiglio del 23 giugno 2020, in materia di riconoscimento dei benefici di cui all’ articolo 38 della
    legge 28 dicembre 2001, n. 448, in favore degli invalidi civili totali, indipendentemente dal
    requisito dell’età pari o superiore a sessanta anni previsto dal comma 4 del medesimo articolo 38.
  2. Agli oneri derivanti dal comma 1 del presente articolo, pari a 46 milioni di euro per l’anno 2020,
    si provvede ai sensi dell’articolo 265.

Scarica la sentenza della Corte Costituzionale … qui.